Detrazioni su antifurto e videosorveglianza: pacchetto sicurezza Legge di Stabilità 2016

Novità nella Legge di Stabilità 2016: nasce il bonus “pacchetto sicurezza” da 2,6 milioni di euro destinato a favorire la sicurezza dei cittadini e prevenire furti in casa, in un momento in cui la sicurezza è senza dubbio molto sentito.

Il Bonus Sicurezza 2016 prevede un credito di imposta a favore dei cittadini privati che sosterranno spese per la protezione e la sicurezza della propria abitazione attraverso l’istallazione di un impianto di videosorveglianza e/o di allarme antintrusione. Il “pacchetto sicurezza” va ad ampliare la copertura del bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie detraibile per il 50 %, prorogato per tutto il 2016.

Bonus Sicurezza

Come funziona il credito d’imposta?

I privati cittadini assoggettati all’IRPEF che sosterrano nel 2016 (sino al 31 dicembre) spese per la sicurezza della propria casa riceveranno un credito (pari al 50% delle spese in impianti di videosorveglianza e di allarme) che sarà detraibile sulla denuncia dei redditi. Il bonus andrà inserito nel 730 all’interno del Quadro G o nel Modello Unico all’interno del quadro RU.

Quali spese sono detraibili con il Bonus Sicurezza 2016?

  • Spese per materiali come telecamere, cavi coassiali, connettori HD per segnali HD-SDI, sistema di allarme, cavi allarme per sistemi antifurto;
  • Spese per la progettazione e per le prestazioni professionali;
  • Spese per la relazione di conformità dei lavori alle leggi vigenti;
  • Spesa Imposta sul Valore Aggiunto (IVA ridotta al 10% per manutenzione, ordinaria e straordinaria su fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata)

Tutti i privati cittadini che installeranno impianti di sicurezza e/o acquisteranno cavi coassiali per telecamere di videosorveglianza e cavi allarme per sistemi antifurto con ELAN potranno ricevere il Bonus Sicurezza 2016 e detrarlo quindi in sede di dichiarazione dei redditi.

cavi coassiali e connettori Elan

Per maggiori informazioni:

  • Quali sono i Cavi e connettori adatti per il tuo impianto di videosorveglianza
  • Quali sono i Cavi e connettori idonei per il tuo impianto di allarme

Scrivi a info@elan.an.it o chiama allo +39 071 7304258