Cavi coassiali: focus tecnico su RG6 HD, mini coassiale HD e micro coassiale HD

I cavi coassiali sono mezzi di trasmissione di segnali informativi e vengono normalmente riconosciuti dal prefisso RG (Radio Guide) seguito da un numero. I cavi coassiali vengono usati per uno svariato numero di applicazioni, dai sistemi di allarme e videosorveglianza fino ai sistemi audio e video. Questi cavi, assieme ai più comuni cavi di rete, sono di fatto diventati indispensabili per il lavoro quotidiano degli installatori.

cavi-coassiali-hd

La perdita di segnale è uno degli aspetti più rilevanti da tenere in considerazione nella scelta del giusto cavo coassiale. Le perdite di segnale, infatti, possono dipendere dalla sezione del conduttore, dal materiale dello stesso o dal materiale del dielettrico.

Come già ricordato in altre occasioni, il cavo coassiale RG59 viene scelto principalmente nei sistemi con ricevitori satellitari o nelle applicazioni audio digitali per l’HDTV e la DTV. Questo cavo è adatto anche per le applicazioni con segnali video, nonostante sulle lunghe distanze si verifichino perdite consistenti.

Per distanze elevate, infatti, vengono preferiti cavi coassiali RG11 e RG6.

CONTATTA ELAN PER UN’OFFERTA